Studio Aquilino
  • medico psichiatra

  • disturbi cognitivi

  • psicoanalisi

Dott. Francesco Paolo Aquilino, psichiatra e psicoterapeuta

pubblicazioni

Laureato in Medicina e Chirurgia, psichiatra e psicoterapeuta, psichiatra Ospedaliero presso la Clinica Psichiatrica del Policlinico di Bari (struttura mista di tipo Universitario e Ospedaliero), il dott. Francesco Paolo Aquilino dal 1997 è stato Dirigente della Struttura Ospedaliera “Terapia Ambulatoriale”.

Docente nella Scuola di Specializzazione in Clinica Psichiatrica dell’Università degli Studi di Bari nelle discipline “Metodologia del Rapporto Medico-Paziente” “Psicologia Medica” “Clinica Psichiatrica”, nel corso della sua attività didattica e assistenziale ha condotto, in collaborazione con gli Psichiatri in Formazione afferenti alla Scuola di Specializzazione in Clinica Psichiatrica dell’Università degli Studi di Bari, lavori:

- sulle Linee Guida del trattamento dell’emergenza psichiatrica,

- sui disturbi del comportamento alimentare,

- sui trattamenti psicoterapeutici delle forme psicotiche e dei gravi disturbi di personalità.

 

In associazione con le Unità di Medicina Interna del Policlinico Universitario di Bari ha svolto attività di consulenza (con organizzazione di strategie terapeutiche) nel trattamento delle psicosomatosi, dei disturbi alcool correlati e nella gestione delle problematiche relazionali a proposito della donazione d’organo tra consanguinei.

Nell’ambito dell’attività didattica della Scuola di Specializzazione, ha gestito Gruppi di Supervisione in Psicoterapia Psicoanalitica, riservati agli Specializzandi degli ultimi Anni Accademici.

Nel 2008 ha creato “Voci e Silenzi”, Associazione Culturale per lo studio di tematiche psicopatologiche, che svolge attività didattica, centrata sulla interpretazione fenomenologica e strutturale delle situazione psicopatologiche.

Dal 2014 al 2016 sono stati organizzati 17 Seminari aperti a Medici Psichiatri, Medici di Medicina Generale, Psicologi ed Operatori in strutture psichiatriche, nei quali gli aspetti psicopatologici sono stati valutati nella componente teorica proiettata verso le applicazioni nella pratica psicoterapeutica.

Share by: